Dati Rete Linea Meteo
 
        
 
  APPROFONDIMENTI18/11/14
Arriva l'alta pressione,
ma la coperta per noi potrebbe essere troppo corta
Temperature in calo da domani e nubi basse sempre possibili. Cala l'umidità, ma di poco
La situazione barica, in quota e al suolo, prevista per il 20 novembre secondo la media dei principali modelli matematici

Novembre è già in procinto di chiudere la sua seconda decade e di vero autunno ci ha lasciato solo un discreto quantitativo di pioggia (57 mm. caduti, oltre il 75% dell’intera cumulata medio-statistica del mese). Sul fronte termico, invece, si segnalano dei valori termici enormemente superiori a quelli tipici del periodo, con una media di oltre 3°C in più del normale. L’afflusso atlantico ha dato “il meglio di sé” – per così dire – e le correnti meridionali, assolutamente predominati, non hanno concesso quasi o nulla alle incursioni fredde nordiche di apportare i primi spifferi freddi. Poi, l’orografia del nostro territorio, unitamente al surplus di caldo dei nostri mari, hanno potuto agire congiuntamente per imprimere su determinate parti del territorio italico alle precipitazioni di questo autunno le peculiarità tipiche dei “flood alert”, mettendo a nudo, in tal modo, ogni intrinseca debolezza delle aree sottoposte, il più delle volte per causa dell’uomo, a dissesto idrogeologico.

 

Ed ora cosa ci aspetta? La fase atlantica è in condizione di temporaneo smantellamento, e con essa anche l’eccezionale periodo piovoso, che dura ormai da settimane. Da ovest si preannuncia, invece, un nuovo regista del tempo: grazie all’affondo di un’area ciclonica sul vicino Atlantico portoghese, poco più ad est – ossia su Spagna, Francia e Mediterraneo occidentale - è in fase di strutturazione un promontorio di alta pressione di matrice sub-tropicale, che conquisterà presto anche la nostra penisola, consentendo, soprattutto alle aree fin qui martoriate dalle incessanti precipitazioni alluvionali registratesi, di riprendere fiato.

Il cuneo di alta pressione in quota avrà il suo acme sul settore occidentale del Mediterraneo e ciò non potrà non avere ripercussioni di tipo diverso sulla Puglia, che è la regione più orientale d’Italia. Da noi, infatti, anche se non avremo più precipitazioni e spesso farà capolino il sole nel corso dei prossimi giorni, risentiremo comunque degli effetti causati dalle correnti settentrionali, che scorreranno lungo il bordo orientale della campana anticiclonica, sia in termini di umidità che di copertura nuvolosa. Le temperature progressivamente si abbasseranno già a partire da domani, specie di notte, complice anche il cielo sereno e dunque l’irraggiamento notturno (perdita di calore per via dell’assenza di una coltre nuvolosa che trattiene il calore nei bassi strati), e resteremo comunque esposti a degli addensamenti di nubi basse, che si origineranno dalla spinta delle correnti settentrionali verso i primi contrafforti montuosi pugliesi.

Ma per quanto si andrà avanti così? Probabilmente per diversi giorni (forse fin quasi a fine mese), fino a quando cioè una nuova ondulazione atlantica non irromperà nuovamente nel bacino del Mediterraneo mettendo in fuori gioco l’alta pressione e – speriamo di no – finirà per segnare purtroppo facilmente nuovi goal in tema di piogge a carattere alluvionale.




  WEBCAM 
La webcam di Meteo CastellanaTimelapse
(rivedi che tempo ha fatto
)
Highslide JSPlay 24 hour timelapsePlay 24 hour timelapse
Highslide JS Highslide JS Highslide JS Highslide JS Highslide JS
Putignano Alberobello Locorotondo FasanoMartina Franca
Highslide JS Highslide JS Highslide JS Highslide JS Highslide JS
Santeramo in Colle CisterninoMola di BariMonte CacciaTrani

  FACEBOOK 
Satellite Puglia
(al visibile)
Highslide JS
Animazione satellitare Italia
(all'infrarosso)
Highslide JS
Animazione satellitare Europa
(all'infrarosso/colori)
Highslide JS
Carta sinottica al suolo
(temperature, pressione e fronti)
Highslide  JS
Fulminazioni (ultime 2h)
Highslide JS
Mappe real time Puglia
(temperature) (venti)
Highslide JS Highslide JS
(umidità relativa)(piogge)
Highslide JS Highslide JS
Fase lunare

 

 

 
Meteo Castellana è un servizio gratuito offerto da Francesco Costante - COPYRIGHT 2014 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI